Nome latino: Arnica Montana L.
Famiglia: Asteraceae

Parte utilizzata: Fiore

Proprietà principali: Antinfiammatoria; analgesica; antiecchimotica; antimicrobica

Impiego terapeutico: 

  • Arnica uso esterno:  Ematomi, punture d'insetto, foruncolosi, distorsioni, dolori muscolari e articolari (reumatismi), flogosi delle mucose orali e faringee.

Arnica uso esterno:

All’Arnica vengono attribuite proprietà antiflogistiche, analgesiche e antiecchimotiche.Uno studio randomizzato in doppio cieco che ha coinvolto 204 pazienti che presentavano osteoartrosi delle mani (confermata radiologicamente e sintomaticamente attiva) ha evidenziato che un gel contenente Arnica applicato per 21 giorni, è stato efficace quanto un gel a base di ibuprofene (5%) per alleviare il dolore e migliorare la mobilità articolare.

Arnica montana risultano più efficaci rispetto ad altri trattamenti nella risoluzione dei lividi da terapia dermatologica con laser.

La pomata all’Arnica (20%) riduce infatti la formazione di lividi più efficacemente rispetto al prodotto placebo (vaselina bianca) e alle formulazioni a bassa concentrazione di vitamina K (1%).

L’uso classico e moderno più accreditato e sicuro è quello esterno contro le ecchimosi conseguenti a contusioni e distorsioni mediante l’applicazione di Arnica opportunamente diluita e a condizione che la pelle sia integra e non abrasa, altrimenti può provocare dermatiti assai pruriginose.

Compresse imbevute di Arnica possono dare ottimi risultati nel trattamento delle emorroidi e, per le proprietà antinfiammatorie, nei disturbi muscolari o articolari di natura reumatica e negli edemi da frattura.

L’uso interno è desueto e sconsigliato: la sua assunzione infatti può provocare cefalea, algie addominali, turbe vasomotorie, quali palpitazioni, e respiratorie.

Controindicazioni dell' Arnica:

Come per molte Asteracee contenenti lattoni sesquiterpenici, può dare luogo a dermatite da contatto.

Sono possibili inoltre reazioni crociate con le piante appartenenti alla famiglia delle Asteraceae. Per uso topico, se il contatto con la pelle è troppo prolungato o la concentrazione non è adeguata, si possono manifestare reazioni dermotossiche primarie con formazione di vescicole fino alla necrotizzazione.

Le preparazioni della pianta devono essere impiegate solo su pelle integra. Non applicare in prossimità degli occhi.

Dosaggio:

  • Avvertenza: solo uso esterno e su pelle integra!
  • Infuso (per uso esterno): Infondere per 5-10 minuti 2 g di fiori essiccati in 100 ml di acqua bollente. Far raffreddare, filtrare e applicare, anche, più volte al giorno, sotto forma di compresse imbevute sulla parte affetta.

  • Arnica T.M.: 1 cucchiaio da minestra in 1/2 litro d’acqua bollita all’istante; applicare sotto forma di compresse imbevute sulla parte affetta; oppure: tintura diluita da 3 a 10 volte; come collutorio o gargarismi: diluire una parte di tintura in dieci parti di acqua (non deglutire).

  • Unguenti, creme, gel o compresse di garza realizzate con tinture ed estratti fluidi al 5-25% V/V.

  • Olio di Arnica (Commissione E del BfArM): estratto di una parte di droga con 5 parti di olio vegetale (1:5).

Arnica Cenni storici:

  • Totalmente ignorata dagli antichi perché non cresce se non in alta montagna, è citata per la prima volta da Santa Hildegard von Bingen (1098-1179) nel trattamento di contusioni ed ecchimosi.

  • Santa Ildegarda, personaggio di grande erudizione, ci ha lasciato tre opere notevoli che racchiudono un vasto sapere medico: nel De arboris completa le conoscenze fitoterapiche di Teofrasto, Dioscoride, Galeno e Plinio (originari del bacino del Mediterraneo) e divulga le proprietà di circa 250 piante di cui molte, come Arnica e Pilosella, sono state da lei segnalate per la prima volta.

  • Nella tradizione popolare è conosciuta come “Tabacco di montagna”, in quanto le foglie essiccate venivano una volta usate come tabacco da naso.

Fonte: Dizionario di Fitoterapia e Piante medicinali - Campanini

Prodotto aggiunto alla tua wishlist
Prodotto aggiunto al comparatore

Questo negozio online utilizza cookie (anche di terze parti) e altre tecnologie in modo da migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito e per inviare messaggi promozionali sulla base del comportamento degli utenti.