Nome latino: Arbutus unedo L.
Famiglia: Ericaceae

Parte utilizzata: Foglie, radici, frutto

Proprietà principali: Antinfiammatoria; antisettica urinaria, astringente

Impiego terapeutico: 

  • Corbezzolo uso interno: Cistite, prostatite

Corbezzolo: proprietà e usi cosmetici

Il corbezzolo viene utilizzato  in cosmesi per le sue proprietà antiossidanti e, grazie al suo contenuto di arbutina, ha la capacità di schiarire le macchie della pelle. L’infuso realizzato dalle sue foglie, viene utilizzato come tonico, grazie alle sue proprietà astringenti. Il frutto, di colore scarlatto e di sapore acidulo-dolciastro, è utilizzato fresco, candito, conservato sotto spirito e utilissimo per preparare marmellate e bevande.

Dosaggio:

  • Infuso: 10 g di foglie fresche per un litro di acqua: bere durante la giornata.
  • Arbutus unedo T.M.: 40 gocce, diluite in acqua, lontano dai pasti, 2 volte al dì.

Corbezzolo Cenni storici:

  • Unedo, dal latino unum edo = mangio uno solo, allusione al gusto particolare del frutto.
  • La corteccia e le foglie, ricche in tannino, sono per la produzione di coloranti e per la concia delle pelli (concia vegetale).

Fonte: Dizionario di Fitoterapia e Piante medicinali - Campanini

Prodotto aggiunto alla tua wishlist

Questo negozio online utilizza cookie (anche di terze parti) e altre tecnologie in modo da migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito e per inviare messaggi promozionali sulla base del comportamento degli utenti.