INFORMATIVA SUI COOKIES: BioVeganShop utilizza i cookies per lo shopping. Preseguendo acconsenti automaticamente.
AccettoInformativa Estesa

Quattro chiacchiere con: Alessio Musti di Verdesativa

27 luglio 2021
.
Verdesativa è un’azienda leader nella cosmesi naturale a base di olio di semi di Canapa sativa, nonché la prima azienda italiana ad essere stata certificata Co.Co.Nat. (Cosmesi Controllata Naturale), per tutelare la salute dei consumatori e l’ambiente. Verdesativa evita le sostanze potenzialmente allergizzanti, irritanti o inquinanti e sceglie tutte le materie prime, nonché gli imballaggi, anche in base alla loro biodegradabilità. Ciascun prodotto di questo brand italiano con sede a Pomezia (pochi chilometri a sud di Roma), è frutto di un accurata combinazione tra l'olio di semi di Canapa sativa, elemento base delle formulazioni, ed altri estratti vegetali ed oli essenziali puri, scelti per le loro caratteristiche, in grado di completare l'efficacia di ogni singolo cosmetico. Alle origini di BioVeganShop il primo brand che abbiamo contattato è stato proprio Verdesativa. Una collaborazione lavorativa che dura da oltre 9 anni e che ci ha spinto con piacere a intervistare uno dei due titolari, il signor Alessio Musti. Con queste “Quattro chiacchiere” scopriremo insieme tante curiosità sul mondo "Verdesativa cosmesi naturale".

1- Buongiorno Alessio! Innanzitutto grazie per averci dedicato un po' del tuo tempo concedendoci questa intervista. La prima cosa che vorremmo chiederti è chi è Alessio Musti e qual’è stato il suo percorso?
Sono sempre stato un commerciale, occupato nei reparti vendite dall’età di 18 anni. Ho lavorato in diversi settori: alimentari, dolciari, prodotti da arredamento per giardini... finchè non sono approdato nel mondo della cosmesi, facendo da capo area e responsabile commerciale per varie aziende di questo settore.

2- Come hai iniziato a interessarti alla “cosmesi naturale”?
Circa 20 anni fa la mia attuale socia, Antonella Chiechi, mi propose un’idea innovativa. Mi iniziò a parlare di cosmesi naturale, di prodotti con ingredienti di origine vegetale, rispettosi dell’uomo, degli animali e soprattutto dell’ambiente. Io rimasi folgorato e mi convinsi subito a lasciare tutto. Come un "matto" lasciai il posto fisso a tempo indeterminato che avevo in un’azienda di cosmetici ubicata in Lombardia, nella quale ero ben retribuito e con tutti i vantaggi del caso... Coraggiosamente investii tutto il mio tempo e anche soldi in quest’avventura appena nata, chiamata Verdesativa. Nel 2000/2001 eravamo gli unici a proporre questa cosmesi “nuova”. M’innamorai immediatamente! Dovete immaginarvi che 20 anni fa, quando parlavi di un prodotto completamente naturale, biologico, ecologico, biodegradabile, vegano, cruelty free, animalista e privo di metalli pesanti, era come se parlavi di fantascienza.
 
Coltivazione di Canapa sativa.

3- C’è un aneddoto presente nel tuo percorso lavorativo, che ricordi con piacere e che vuoi condividere con noi?
Del mio percorso lavorativo mi piace raccontare due piacevoli episodi:        4- Tra tutti gli ingredienti naturali e biologici presenti in natura, per quale motivo hai scelto proprio l'olio di semi di Canapa sativa come componente principale dei tuoi prodotti?
La Canapa è una pianta dalle 1000 risorse. Ricca di omega 3, omega 6 e acido gamma linoleico. Viene coltivata nella nostra azienda agricola e quindi 100% biologica. È un ottimo idratante, veicolante di principi attivi, elasticizzante ed essendo vegetale a tutti gli effetti non unge e non appiccica. Viene chiamata “il maiale dei vegetali”, perché ogni parte di questa pianta viene utilizzata, non si butta via nulla e non ha bisogno di nessuna cura, essendo un'infestante.

5- Quanto è importante la sostenibilità per te e per la tua attività?
È fondamentale, è parte integrante della nostra filosofia e sia io che la mia attività cerchiamo di essere coerenti in questo a 360 gradi. Infatti, oltre a realizzare prodotti naturali di altissima qualità, funzionali ed efficaci, scegliamo contenitori riciclabili, fatti con materie prime riciclabili, etichette stampate con inchiostri atossici e carta ecologica. Il 50% del parco macchine della nostra azienda è a gas.

6- Cosa consiglieresti alle persone che si sono approcciate recentemente all’universo in costante evoluzione della cosmesi consapevole?
Direi che non potevano fare una scelta migliore, ma di stare attente alle aziende che io definisco ”eco-furbe”. Bisogna documentarsi molto perché oggi tante aziende di cosmetica, si spacciano per attente al biologico, solo per avere nella loro gamma di prodotti, su 100 referenze, 5 con caratteristiche bio. Il consumatore deve documentarsi, dare precedenza e preferire aziende storiche, che s’impegnano da sempre nel mondo biologico naturale e che grazie al loro know how maturato negli anni riescono a proporre cosmetici sempre più performanti.
.
.
 
7- Di tutta la gamma Verdesativa, qual’è il tuo prodotto preferito?
Essendo uomo, la mia preferita è la Crema viso uomo after-shave e anti-age. Prodotto multifunzionale con acido ialuronico a elevato peso molecolare, funzionale dopo la rasatura, elimina i rossori e lenisce la pelle irritata rendendola morbidissima. Ed essendo anche molto idratante, va ad eliminare le rughe d’espressione. Se fossi una donna sceglierei invece il Gel contorno occhi. Spesso lo uso anche io, senza profumazione, impalpabile, particolarmente concentrato di principi attivi, è uno dei prodotti più venduti e che preferisco come riuscita.

8- Potresti raccontarci come nasce un prodotto?
Ogni prodotto della gamma Verdesativa nasce così: Ogni mese e mezzo andiamo ad affrontare un analisi di marketing controllando le carenze del catalogo e da li capiamo cosa vogliamo inserire. Parliamo con il direttore tecnico, nonchè formulatore, e stabiliamo con lui che caratteristiche dovrà avere questo nuovo prodotto. Scegliamo i principi attivi e lasciamo a lui l’arduo lavoro di realizzarlo e di miscelare una formulazione che sia efficace, naturale, certificata, biologica, vegana, cuelty free e priva di metalli pesanti.
.
9- Cosa diresti a chi ancora non conosce Verdesativa?
Chi non conosce Verdesativa non ha colpe. La responsabilità è nostra, che essendo una piccola azienda, purtroppo non abbiamo il potere economico di sponsorizzarci o di farci conoscere verso un grosso pubblico. La nostra forza è il passaparola. Questo perché i nostri clienti, i nostri consumatori, che devo dire la verità sono consumatori molto attenti e molto attaccati al nostro brand, trovandosi molto bene, spargono la voce con amici, conoscenti e famigliari. Quindi assolutamente il passaparola è fondamentale ...secondo me è la migliore delle pubblicità. In questo modo arriviamo lentamente, ma una volta che arriviamo a un nuovo cliente, difficilmente ci abbandona!

10- Cosa contraddistingue secondo te, il marchio Verdesativa, dagli altri presenti sul mercato?
Verdesativa offre una qualità elevatissima a prezzi onestissimi. Eccellente rapporto qualità prezzo. Proprio per farti un esempio pratico, se tu guardi il prezzo della nostra Crema lifting per il viso (crema biologica, vegana, cuelty free...ecc), va in vendita al pubblico a meno di 17 euro. Tante volte i nostri agenti (in diverse zone d’Italia abbiamo rappresentanti del nostro marchio, che lavorano con noi da anni) ci dicono che chi non conosce il brand, chi non conosce il marchio, tentenna ad acquistare i nostri prodotti, perché vedono che costano troppo poco e pensano non siano di qualità. Di questa cosa però ne andiamo fieri, perchè molte delle materie prime sono nostre, gli estratti vegetali, come la Canapa, vengono dalla nostra azienda agricola, e proprio per questo riusciamo ad avere dei prezzi molto interessanti. Antonella ed io abbiamo da sempre adottato la politica che la cosmesi biologica naturale deve essere alla portata di tutti e non deve essere solo un prodotto di nicchia.

11- Qual’è la cosa che ti piace di più del tuo lavoro?
Mi entusiasma tantissimo. Ho la fortuna di fare un lavoro che mi piace, mi gratifica e mi permette di mettermi alla prova ogni giorno. Altro discorso fondamentale, è che con la mia socia Antonella Chiechi, abbiamo scelto un gruppo di collaboratori con i quali lavoriamo ogni giorno a stretto contatto di gomito. Siamo più un gruppo di amici che di collaboratori, piuttosto che dei datori di lavoro con dipendenti, siamo una “famiglia”.

12- Quali sono i tuoi piani per il futuro?
Purtroppo in questo particolare momento, si vive un po' alla giornata. Noi cerchiamo di pianificare, ma già riuscire a mantenere quello che abbiamo costruito, è difficile. La nostra ambizione maggiore è quella di, piano piano, farci conoscere da un pubblico un pochino più attento, magari che fino adesso si è rivolto solo a produttori di cosmesi tradizionale. Questo perché ad oggi, la cosmesi biologica non ha nulla da invidiare alla cosmesi tradizionale, sia sotto il punto di vista dell’utilizzo giornaliero sia dell’efficacia. E poi magari un giorno di riuscire ad espanderci anche verso l’estero, cosa che già facciamo attualmente, ma un po' a macchia di leopardo. Comunque per ora, siamo molto soddisfatti di quello che stiamo facendo.
Verdesativa.
ellipse dot,point,circle,waiting,typing,sending,message,ellipse,spinner cc-by igf6j3