INFORMATIVA SUI COOKIES: BioVeganShop utilizza i cookies per lo shopping. Preseguendo acconsenti automaticamente.
AccettoInformativa Estesa

Epilazione naturale: consigli per avere una pelle liscia e morbida

16 giugno 2021
.
Avere una pelle morbida e liscia è il sogno di ogni donna, soprattutto in estate, quando arriva il momento di indossare pantaloncini corti, magliette senza maniche, abitini e costumi da bagno. Invece d’irritare e stressare l'epidermide con oggetti taglienti o prodotti chimici, esistono metodi per un'epilazione e depilazione completamente naturali, più delicati e salutari per la nostra pelle ed ugualmente efficaci.
Prima d’iniziare ad analizzare le varie tipologie è bene conoscere la differenza tra epilazione e depilazione. Il concetto d’assimilare è davvero facile visto che si parla di depilazione quando avviene una rimozione del pelo dal punto di emersione dal livello della pelle, senza l’eliminazione del bulbo, e di epilazione quando eliminiamo anche il bulbo.

La storia della depilazione

La storia della depilazione femminile è un racconto che ha attraversato millenni. Basti pensare che già per gli uomini e le donne primitivi, l’assenza di peli voleva dire distinguersi dagli animali e avere quindi più possibilità di sopravvivere in caso di attacchi dai predatori. Negli uomini inoltre, l'eliminazione della peluria, era fondamentale per difendersi dai geloni invernali (con gli acquazzoni che li coglievano d’inverno, mentre cercavano cibo, i peli si congelavano e provocavano dolorosi geloni). Solo successivamente, con gli antichi Egizi, Greci e Romani la depilazione si è evoluta, diventando non solo un’abitudine dovuta all'igiene, ma anche per motivazioni legate alla religione (soprattutto per gli uomini) e all'estetica, per le donne. Durante il Medioevo è stata invece la Chiesa ad obbligare alle donne di lasciarsi crescere i peli, ma di non mostrarli, visto che richiamavano in qualche misura quelli intimi. Ma le donne (e gli uomini) non si sono arresi e hanno continuato a trovare metodi alternativi per depilarsi. Fu negli anni '50 del secolo scorso che la depilazione diventò la norma. Non era più una scelta dettata da necessità, ma una questione di etichetta. Negli anni '70 cade l'ultimo baluardo della depilazione, quella delle ascelle. Da qui in poi i metodi di depilazione si sono evoluti diventando parte del nostro quotidiano.


Cera naturale per epilazione - particolare

Epilazione naturale: come preparare la pelle

È bene seguire alcuni specifici consigli per un' epilazione meno dolorosa e più efficace:

    • Idratare il corpo: È molto importante bere almeno 2 litri di acqua al giorno, per mantenere la pelle morbida e idratata.

    • Esfoliare la pelle: Effettuare uno scrub pre-epilazione consente l'eliminazione delle cellule morte, migliora esteticamente la pelle rendendola liscia, permettendo così agli agenti contenuti nei prodotti per l'epilazione, di raggiungere meglio i follicoli piliferi. Questo trattamento va fatto almeno tre o quattro giorni prima. Dovrà essere un peeling leggero...molto utile anche l’uso di un guanto esfoliante.

    • Ammorbidire e preparare l'epidermide: È molto utile detergere la pelle prima dell’epilazione con un sapone naturale a pH neutro per dilatare i pori e ammorbidirla, rendendola più elastica. Ci si può aiutare anche con l’applicazione di un prodotto pre-epilazione, che migliorerà le prestazioni e preparerà al meglio il pelo per essere rimosso.

    • Evitare l'epilazione al mattino: Un’altra accortezza è quella di evitare l'epilazione mattutina. Questo perché i fluidi presenti nel nostro corpo, in questo momento della giornata, tendono a rendere l’epidermide meno elastica.

Epilazione e depilazione con prodotti naturali

I prodotti per l’epilazione naturali a base di cera si distinguono per le loro formulazioni, essendo esenti da parabeni, conservanti chimici e coloranti. Particolarmente delicata sulla pelle, troviamo la classica cera a caldo. Tra le più conosciute ed efficaci abbiamo quella di resina di Limone, di Pino e allo zucchero. Una volta scaldata nell’apposito pentolino, basterà stenderla sulla zona da trattare (molto comoda e pratica anche quella roll-on) e poi strapparla contro la direzione della crescita dei peli. Anche le strisce depilatorie a freddo sono un ottimo prodotto e devono essere semplicemente scaldate tra le mani, applicate sulla pelle e infine strappate. Troveremo quelle specifiche per alcune zone come viso, ascelle, inguine o corpo. Se invece preferisci affidarti alla depilazione e quindi rimuovere sola la parte del pelo visibile, potrai scegliere tra saponette e creme, pensate e formulate in modo naturale dall'essenza fresca e fiorita, che ti garantiranno il risultato che cerchi in modo rapido e indolore.

Epilazione naturale

Rituale Post-Epilazione

Dopo aver eseguito l'epilazione ti consigliamo senz'altro l'applicazione di una crema o olio idratanti e lenitivi, i quali andranno a mantenere la pelle sana e morbida e combatteranno un’eventuale follicolite (brufolini che possono comparire dopo l’epilazione). È molto utile anche evitare d’indossare indumenti stretti e cercare di lasciare la pelle quanto più possibile scoperta.
Esistono anche gel ritardanti per la ricrescita del pelo da applicare dopo l’epilazione. Durante la ricrescita, se ti troverai di fronte dei peli incarniti (può succedere), puoi scegliere un trattamento specifico per questo problema, che aiuterà l’eliminazione delle cellule morte permettendo la ricrescita libera del pelo, calmando arrossamenti e irritazioni.
ellipse dot,point,circle,waiting,typing,sending,message,ellipse,spinner cc-by igf6j3