Labbra secche e screpolate: cause, consigli e rimedi naturali

21 gennaio 2022
.
Le labbra secche e screpolate sono un grande classico della stagione fredda. Soprattutto nel periodo invernale, vengono sottoposte a un grande stress causato da freddo, vento, sbalzi di temperatura causati dal passaggio da ambienti chiusi, resi secchi dagli impianti di riscaldamento, a luoghi all’aperto… ma anche dalla cattiva abitudine di inumidirle spesso, perché le sentiamo aride. Le labbra sono sempre in primo piano e svolgono un ruolo molto importante e significativo per il nostro viso. Cerchiamo sempre di stare molto attente a valorizzarle, truccandole nel migliore dei modi e cercando il rossetto dal colore e texture perfetta. Ma il primo passo per sfoggiare labbra sensuali e meravigliose, è quello di prendercene cura con costanza e dedizione usando prodotti esclusivamente naturali.

Le principali cause delle labbra screpolate

Tra le principali cause delle labbra secche e screpolate troviamo:

scrub labbra

Ma perché proprio la zona delle labbra diventa più facilmente secca e arida? Per capirlo è necessario comprenderne l’anatomia. Le labbra sono formate da due superfici. La più esterna è costituita da un epitelio cheratinizzato e quella interna da una mucosa vera e propria. Questa duplice struttura, molto più fragile e differente rispetto alla pelle del resto del nostro corpo, la rende più sensibile. Inoltre è importante sapere che la parte della mucosa è priva di ghiandole sebacee e sudoripare, quindi non è dotata del caratteristico film idrolipidico che ha la funzione di mantenere l’idratazione cutanea. Proprio per questo le nostre labbra sono maggiormente vulnerabili e soprattutto in inverno hanno bisogno di una vera e propria lip care routine. Andiamo a vedere insieme tutti i procedimenti necessari da attuare, per avere delle labbra morbide, nutrite e quindi sane.

Consigli per la tua "lip care routine" invernale

Per rendere belle e sane le tue labbra ti basterà seguire una routine di bellezza specifica da realizzare con regolarità. Ma non dimenticare anche di adottare nel tuo stile di vita, delle buone abitudini come bere molto e mangiare alimenti ricchi di vitamine, antiossidanti e sali minerali ed evitare o ridurre il fumo. Le tossine presenti nel fumo infatti, vanno ad accelerare il processo d’invecchiamento e alterare l’idratazione naturale della pelle.

I tre step per avere sempre belle labbra da baciare:

1 - Esfoliazione

Contro le labbra aride e le fastidiose pellicine, il rimedio più efficace resta lo scrub. Il trucco per avere una bocca sempre bella e carnosa sta infatti nella sua preparazione. Eliminando tutte le cellule morte permetteremo a balsami labbra e trattamenti successivi di penetrare più profondamente. Esistono scrub delicati dall’azione levigante, idratante e antiossidante, tutti formulati con un INCI naturale che, dolcemente e senza stressare la pelle già molto delicata di quella zona, elimineranno pellicine e cellule morte e lasceranno le labbra morbidissime. Basterà stendere il prodotto e massaggiarlo per qualche minuto con le dita. Lo scrub andrebbe eseguito almeno una volta a settimana.

2 - Maschera

Anche la maschera come lo scrub, svolge un ruolo fondamentale per la cura delle labbra. Impacchi idratanti, emollienti e nutrienti sono importantissimi per restituire alle labbra l’idratazione persa. I rimedi naturali che garantiscono un’eccellente azione nutriente per effettuare una maschera o un impacco sono: burro di Karitè e di Mururmuru, olio di Mandorla dolce, Borragine, Cocco, Lino e Ricino. In caso le tue labbra siano molto screpolate e presentino anche taglietti e ferite, affidati al gel di Aloe vera. Un impacco con questo ingrediente naturale sarà molto utile grazie alle sue proprietà lenitive, cicatrizzanti e idratanti.

Idratazione labbra

3 - Nutrimento

Nell’ultimo passaggio, ma non meno importante, troviamo l’idratazione. Il burro cacao o balsamo labbra deve diventare il tuo migliore amico durante la stagione invernale. Potrai trovarlo sotto forma di stick, tubetto o jar. Scegli la texture e la confezione che fa più a caso tuo e non dimenticare mai di prediligere quelli naturali. Oltre a nutrire le tue labbra in modo sano eviterai eventuali reazioni allergiche che possono essere causate da prodotti formulati con oli minerali e petrolati, parabeni e siliconi, dannosi per te e per l’ambiente.

Applica il tuo balsamo labbra durante il giorno, ogni volta che ne sentirai il bisogno, non c’è una regola scritta. Ti consigliamo di stenderlo partendo dagli angoli della bocca procedendo verso il centro. Se hai l’abitudine di applicarlo anche fuori dal contorno labbra, (capita infatti che quella zona si screpoli moltissimo, soprattutto nelle giornate ventose), l’unica controindicazione è che non dona un bel look. Una buona abitudine è quella di idratarle di notte. In questo modo non dovrai preoccuparti del look e non mangiando e bevendo per diverse ore, il lip balm potrà essere assorbito e svolgere meglio la sua funzione.
 
.
ellipse dot,point,circle,waiting,typing,sending,message,ellipse,spinner cc-by igf6j3