INFORMATIVA SUI COOKIES: BioVeganShop utilizza i cookies per lo shopping. Preseguendo acconsenti automaticamente.
AccettoInformativa Estesa

Oggetti in Shungite

Questa sezione è interamente dedicata agli oggetti realizzati in Shungite, cristalli grezzi o burattati, piramidi, sfere, piastre e bracciali. Le energie positive emanate da questo potente minerale possono essere portate con sé indossando un accessorio, ma è altrettanto efficace porre la Shungite in una o più stanze della casa o degli ambienti frequentati (ufficio, macchina ecc) per poter beneficiare dei suoi effetti positivi, andando a neutralizzare le energie negative. Esiste una correlazione molto stretta tra Shungite e Muladhara Chakra, il Chakra posto alla base della spina dorsale (al perineo), che governa l’istinto e lo spirito di sopravvivenza, che ci collega alle radici terrene e spirituali. In casi di apatia, quando nulla risulta stimolante ed eccitante, questo Chakra va riequilibrato e la Shungite è molto funzionale a questo scopo.

La Shungite è una pietra ottima come aiuto per la connessione durante la fase meditativa, a patto che chi la utilizza abbia un buon controllo sulla pratica. La sua natura densa e magnetica le conferisce la capacità di risuonare ad una frequenza vibrazionale bassa ma continua e costante, dall’effetto calmante e benefico.
I suoi poteri nell’ambito energetico vedono anche la capacità di assorbire le energie negative e sigillare un campo di protezione contro gli elementi sfavorevoli, per allontanare pensieri e persone tossiche.

La sua speciale struttura ha la straordinaria caratteristica di neutralizzare i campi elettromagnetici, assorbendo e rilasciando purificate le onde, per questo motivo è preferibile posizionare la Shungite accanto a (o nella stessa stanza) computer, modem, router ecc.
In generale potremmo definire la Shungite come una sorta di buco nero, capace di catalizzare, filtrare e restituire ciò che assorbe, siano esse energie o elemento fisici (acqua ad esempio), purificato, senza bisogno d’essere mai ripulita o ricaricata.

In commercio si trovano diverse tipologie di Shungite, ma le sue proprietà e purezza dipendono dalla concentrazione di carbonio e silicati in essa contenuti.
  • Shungite di Tipo 1: Chiamata shungite elite La più pura e rara, è costituita al 90/98% da carbonio e silicati. Il colore del minerale è nero-argento, ha un aspetto metallico ed è l’unico tipo che si può utilizzare per purificare l’acqua.

  • Shungite di Tipo 2: Contiene una percentuale minore di carbonio e silicati (intorno al 60/90%). A differenza della Shungite di tipo 1 è lavorabile, ed è usata per la produzione di ciondoli, piastre per cellulari e solidi geometrici per purificare gli ambienti dall’inquinamento elettromagnetico.

  • Shungite di Tipo 3-4: Sono le forme con basse percentuali di carbonio, sono le forme più economiche di Shungite, ma il loro potere terapeutico è altrettando blando.

La storia della Shungite: La Shungite è una pietra nera che vanta una nascita risalente a circa due miliardi di anni fa, costituita per lo più da carbonio, in forma allotropica, l’unica a contenere fullereni. Viene estratta nella Repubblica di Carelia, in Russia, nel Nord-Ovest al confine con la Finlandia, più per l’esattezza dal villaggio di Shunga, da cui prende il nome. La sola pietra presente sulla terra a portare in sé ogni singolo elemento della tavola chimica di Mendeleev ed essere un conduttore elettrico, anche più potente dell’oro.

Ma esistono diverse ipotesi sulla sua origine e la più gettonata la vorrebbe derivata dall’impatto sulla terra del meteorite di una stella, sarebbe quindi parte di un elemento extra-terrestre, il che ne spiegherebbe la concentrazione nella zona da cui deriva e la sua assenza nel resto del pianeta (alcuni ritrovamenti sono stati segnalati anche in Congo ed India).

Ad oggi l’unicità della Shungite resta in parte un mistero per gli scienziati, che dopo averne analizzato a lungo la struttura, hanno ancora diversi interrogativi sulla natura delle sue caratteristiche strutturali, sia sul piano vibrazionale che fisico.

La storia racconta che Pietro il Grande, Zar nel XVII secolo, malato da molto tempo, non riuscisse a venire a capo dei suoi problemi di salute, finché un giorno, qualcuno gli parlò di una sorgente d’acqua miracolosa. Pietro non si fece ripetere due volte l’informazione e si precipitò in Carelia, per scoprire una sorgente di pietra nera; non avendo nulla da perdere si affidò ai benefici dell’acqua e ben presto i suoi problemi furono cosa del passato.

Fu talmente colpito dalle potenzialità di quella pietra che decise di aprire una stazione termale così che tutto il popolo potesse beneficiarne. La pietra nera da cui sgorgava l’acqua era la Shungite.

Benefici della Shungite

I benefici della Shungite spaziano dalle proprietà di guarigione fisica alle proprietà rigenerative, dalla purificazione degli ambiente dalle negatività e dalle onde elettromagnetiche, ai benefici su Chakra e mente.
Da un punto di vista fisico, questa pietra aiuta in problematiche quali: mal di testa, mal di schiena, dolori osteo-articolari e muscolari, gola infiammata, disturbi gastrici, infiammazioni e persino l’acne; in generale aiuta il benessere.
Un oggetto di Shungite posto in camera da letto può aiutare a combattere l’insonnia, la stanchezza cronica e lo stress, può essere utilizzata per rimuovere la negatività di alcune persone , per ridurre l’aggressività nel bambini, liberando la mente dalle emozioni ossessive e quindi tossiche, donando calma e pace.
Immergere una Shungite di tipo 1 in una caraffa d’acqua, è in grado di rimuovere i microorganismi, i batteri, i pesticidi ed i metalli pesanti in essa contenuti, rinforzando il sistema immunitario.
Le sue potenzialità arrivano sino all’eliminazione ed il respingimento delle energie negative emanate da oggetti, persone e luoghi, per questo si sono evidenziati incredibili risultati contro lo stress geopatogeno.

Cos’è lo stress geopatogeno: Lo Stress Geopatogeno è il disturbo dell’equilibrio energetico (di ogni forma vivente) provocato dalle alterazioni del campo terrestre, radiazioni naturali, provocate da cambiamenti energetici. Queste forti energie della terra erano conosciute dall’uomo già in culture dell’antichità, in Cina vengono definite “vene del Drago”, in India “serpente Naga”, in Australia il coccodrillo Wonambi e si crede che i Celti costruirono i “Dolmen” per tenerle a bada o canalizzarle.
Sono molti gli studi che confermano e testimoniano non soltanto l’esistenza di un reticolo invisibile geoenergetico, ma anche la sua interconnessione con la vita di ogni forma vivente; queste energie non sono negative, anzi, sono fondamentali per gli equilibri terrestri, ma diventano nocive se vi si è esposti in maniera continuativa.
Ad esempio, il luogo dove si dorme può essere soggetto a variazioni del campo elettromagnetico dovute proprio agli effetti di una zona Geopatogena: se sotto i nostri letti scorre un fiume, o una falda d’acqua, se riposiamo sopra una faglia o in un’area soggetta a dissesto idrogeologico, se la terra sotto il nostro riposo produce in qualche modo energia data dal movimento degli elementi, lì si manifestano i segni di una zona geopatogena.
Già nel 1953 il Dott. Schumann riuscì a dimostrare che la frequenza delle onde emanate dalla terra (7,83 hz) corrisponde esattamente alla frequenza delle onde cerebrali dell’uomo in uno stato di pace e rilassatezza e che quindi questa frequenza è fondamentale per vivere bene e a lungo.
Fu dimostrato inoltre che queste onde regolano i ritmi sonno – veglia, le secrezioni ormonali e che, senza questa biologica sintonia con la terra, gli organismi viventi non possono vivere a lungo. Si è verificato che queste onde energetiche sono d’aiuto nella regolazione dei bioritmi del sonno e nella secrezione ormonale, tant’è che la NASA decise, a suo tempo, di installare dei simulatori di onde Schumann nelle navicelle spaziali per fornire agli astronauti la riproduzione di un normale apporto di onde.
Quando si creano dei nodi nelle linee, queste energie possono provocare ad esempio danni alla struttura come umidità e crepe ed in casa di respira un aria di astio, senza che chi la vive ne abbia motivo.
Le onde di cui parliamo, quindi faglie, falde, Schumann, Harmann, Curry, influenzano anche lo stato di salute, si pensi che anche restare pochi minuti fermi su una linea bastano per abbassare i livelli di  serotonina, zinco e calcio e provocare diverse altre alterazioni biologiche.
E’ noto come alcuni animali siano addirittura attirati da queste linee, ad esempio api, gatti, formiche e civette mentre altri ne soffrono e li evitano, come cani, mucche, cavalli e uccelli.
Chi possiede un gatto può utilizzarlo come rilevatore, infatti è dimostrato che i loro luoghi preferiti corrispondono sempre a linee o incroci di alta densità ed a differenza dell’uomo non ne vengono intaccati.
Porre all’interno dell’appartamento piramidi e sfere di Shungite aiuterà l’annullamento dello stress geopatogeno, tenendo l’ambiente sgombro da condense di energie terrestri che potrebbero rivelarsi dannose.

Come scegliere la Shungite: Tenendo conto che in qualunque sua forma e dimensione la Shungite è in grado di generare beneficio, esistono però delle accortezze.
Se si desidera eliminare l’assorbimento delle radiazioni elettromagnetiche sarebbe bene affidarsi ad apposite piastre per i dispositivi mobili o a piramidi per gli ambienti.
Se si desidera una pietra per conciliare il riposo, il sonno e la meditazione è meglio prediligere una forma sferica.
E’ possibile anche indossare accessori di Shungite o portare con se una pietra, grezza o burattata per creare uno scudo protettivo intorno alla propria persona.

Shungite - Compra online, con consegna rapida!
BioVeganShop ti garantisce il servizio migliore possibile: una scelta etica, controllata e consapevole, il miglior rapporto qualità/prezzo ed un imballo ecologico del tuo pacco, dove i tuoi prodotti verranno adagiati tra fieno di pascolo o carta riciclata, per una spedizione consapevole e protetta.
I prodotti che troverai disponibili all'acquisto, sono tutti in stock nel nostro magazzino e se farai il tuo ordine entro le ore 15:00 di un qualsiasi giorno lavorativo, il tuo pacco con i tuoi oggetti in Shungite, verrà preparato e spedito il giorno stesso, per arrivare a casa tua, o dove vorrai, entro le 24/48h successive (salvo località difficilmente raggiungibili).
Compra online i tuoi oggetti in Shungite su BioVeganShop. Buono di 50€ per tutti i nuovi Clienti!

Filtri
ellipse dot,point,circle,waiting,typing,sending,message,ellipse,spinner cc-by igf6j3