Controllo ingredienti

Per noi il controllo ingredienti è una questione di principio. Essendo anche noi consumatori attenti prima che commercianti, siamo coscienti che a volte gli enti certificatori permettano alle case produttrici di utilizzare ingredienti che con l'eco-sostenibilità e con la sicurezza di chi li usa hanno poco a che vedere. Senza contare poi alcune case produttrici che si dichiarano naturali o eco-bio, ma che al contrario offrono cosmetici tradizionali "mascherati di naturale". Controlliamo gli ingredienti di tutti i prodotti evitando materie prime potenzialmente dannose per l'uomo anche se accettate dall'ente certificatore (in linea con le informazioni disponibili e reperibili). Ammettiamo alcuni pigmenti sintetici purchè non siano potenzialmente dannosi per chi li usa. L'eventuale presenza di pigmenti sintetici viene comunque segnalata in ogni scheda prodotto sotto la dicitura "Nota di BioVeganShop".

Selezioniamo da sempre responsabilmente brand e prodotti. Da subito la nostra opinione in merito è stata chiara: solo i migliori brand del panorama eco-bio nazionale e internazionale, nessun ingrediente animale, nessun cosmetico testato su animali, nessun ingrediente dannoso per l'essere umano e possibilmente per l'ambiente. Ammettiamo gli ingredienti dell'alveare, impegnandoci però a non proporre nessuna linea dedicata (non troverete per esempio nessuna linea al miele…) e segnalando l'ingrediente nella scheda prodotto.

CI77288 (Triossido di cromo): Il cromo in questione è trivalente ed in teoria non tossico. Il pigmento viene comunque reputato ingrediente da bollino rosso sul Biodizionario. Noi di BioVeganShop siamo dell'idea che sia possibile ottenere ottimi verdi anche senza il CI77288. Segnaliamo la presenza dell'ingrediente in questione quando presente nella formula in ogni scheda prodotto, sotto la dicitura "Nota di BioVeganShop".

Cetrimonium Chloride: E' un ingrediente utilizzato in prodotti per capelli, essendo un sale d'ammonio quaternario è tossico per l'ambiente acquatico e per tutti i suoi abitanti. E' un ingrediente non biodegradabile. E' presente nel balsamo districante di Verdesativa e in alcuni prodotti per la cura dei capelli di Nacomi. Segnaliamo la presenza dell'ingrediente in questione in ogni scheda prodotto, sotto la dicitura "Nota di BioVeganShop".

Evitiamo prodotti (anche se certificati) che tra i loro ingredienti presentino:

  • Fluoro: Ci sono numerosi studi che provano i danni che il fluoro provoca all'essere umano (sopratutto nel cervello) e altrettanti che dimostrano la scarsa efficacia del fluoro se applicato sui denti, anzi un'alta concentrazione può "macchiare" i denti e indebolirne lo smalto. Il fluoro è uno tra gli ingredienti più importanti presenti negli psico-farmaci, il che è tutto un dire... Il fluoro è uno scarto (tossico) industriale, per questo motivo proponiamo esclusivamente dentifrici e collutori senza fluoro.

  • CI75470 (Carminio): Il carminio è una tonalità di rosso scuro che prende il nome da un colorante naturale, ricavato dal corpo disseccato di un insetto, noto come la Cocciniglia del carminio. Siamo convinti del fatto che si possano avere splendide tonalità di rosso anche senza utilizzare questo colorante derivato da insetti morti.

  • Filtri solari chimici: Evitiamo qualsiasi prodotto formulato con filtri solari chimici di qualsiasi desinenza. I filtri chimici sono molecole molto complesse che assorbono le radiazioni (cedendo radicali liberi), al contrario di quelli fisici (minerali o vegetali) che invece riflettono i raggi solari. Una recente ricerca ha evidenziato che i filtri chimici finiscono nel latte materno e nel liquido amniotico se utilizzati durante i periodi di gravidanza/allattamento.

  • Ingredienti smalti per unghie: Proponiamo esclusivamente smalti per unghie 100% naturali, questo perché anche in quelli comunemente chiamati “eco-bio”, ma che eco-bio non sono, si trovano ingredienti chimici come polimeri e acrilati, dannosi per le unghie, per la persona che li usa (sono volatili e quindi vengono respirati durante l'applicazione), per l'ambiente e per le persone che li producono.

  • Lanolina, glicerina e altri ingredienti animali: Evitiamo qualsiasi ingrediente animale, comprese lanolina e glicerina. Tutti i prodotti del nostro catalogo che presentano l'ingrediente “glicerin” sono formulati con glicerina vegetale. Accettiamo solo miele, propoli, cera d'api, proteine del cashmere e della seta. I prodotti che presentano una di queste materie prime sono contrassegnati con queste icone: Ingrediente dell'alveare - No Vegan  No vegan: proteine del cashmere

  • Sali d'alluminio: Non proponiamo nessun deodorante che presenti tra gli ingredienti i sali d'alluminio (allume di potassio). Questo perché la funzione di questo ingrediente naturale è di ridurre al minimo la traspirazione, evitando quindi la sudorazione e obbligando l'organismo ad un comportamento innaturale.

  • Idrossimetilglicinato di sodio: Il suo nome nell'INCI è Sodium Hydroxymethylglycinate, si tratta di un ingrediente utilizzato come conservante, purtroppo è un cessore di formaldeide (sostanza cancerogena). 

  • Diisopropyl Sebacate: Emolliente utilizzato in diverse formulazioni di cosmetici ma anche di prodotti di make-up, non accettato perchè di origine animale.

  • Hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde: Forte allergene di origine sintetica.

  • Sodium Hydroxymethylglycinate: Cessore di formaldeide

...continua

Prodotto aggiunto alla tua wishlist
Prodotto aggiunto al comparatore

Questo negozio online utilizza cookie e altre tecnologie in modo da migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito.